Il tuo Sexy Shop Online di fiducia

Come scegliere il tuo vibratore

Postato il 01 June 2016

I vibratori ti incuriosiscono ma non hai mai avuto il coraggio di provarne uno? Negli ultimi anni i sex toys sono diventati un trend, basti guardare alle serie tv più famose, che hanno rotto il tabù e creato curiosità in ogni donna. I prodotti sul mercato di oggi, sono di design, fatti in materiali sicuri per la pelle e non hanno nulla a che fare con l’immagine volgare dei film porno. 

 

Ma è davvero necessario provarli? Ovviamente no, se non ve la sentite non c’è alcun bisogno di forzarsi. Per chi vuole, invece, scoprire qualcosa in più di se e coccolarsi in un modo nuovo è una scelta sana e divertente che arricchirà la vostra sessualità e anche quella del partner. Inoltre, anche le single potranno trascorrere serate appaganti in casa da sole!

E come si sceglie il vibratore più adatto? Ci sono diversi elementi da considerare prima di acquistare un vibratore.

Dobbiamo prima di tutto capire se preferiamo la stimolazione interna o esterna, o entrambe.

Per chi vuole cominciare in modo molto soft un massaggiatore è l’ideale: lo Smart Wand di Lelo è un accessorio da usare per massaggiare qualsiasi parte del corpo, incluse le zone erogene. Grazie al suo design raffinato è perfetto per momenti rilassanti e anche un po maliziosi, durante i quali potrete conoscervi meglio.

Ci sono poi i vibratori che si appoggiano direttamente sul clitoride, la cui stimolazione è per molte donne, un elemento indispensabile per raggiungere l’orgasmo. La zona infatti
è ricchissima di terminazioni nervose che portano velocemente al piacere. Un esempio dei toys più amati è Better than chocolate, un vibratore che segue le forme del corpo, oppure Ora 2 che simula un rapporto orale. 

Per chi ama invece le sensazioni intense un vibratore classico è perfetto. Quasi tutti hanno una forma fallica che stimola il punto G, come ad esempio il Bdesired Deluxe con la sua forma ondulata.

Se invece volete un piacere completo, i vibratori rabbit fanno al caso vostro. Come il best seller , ogni rabbit stimola la vagina in profondità e allo stesso tempo massaggia il clitoride per farvi arrivare all’orgasmo in un baleno.

Oltre a queste caratteristiche, sono da considerare:

Dimensioni: qualunque vibratore scegliate, è importante inizialmente provare con una lunghezza e un diametro ridotti, per poi passare a misure più importanti. Meglio cominciare con un accessorio troppo piccolo, piuttosto che vivere spiacevolmente un’esperienza così intima.

Materiale: il silicone è presente su quasi tutti i toys e dà loro quel tocco vellutato che li rende più facili da usare. Se avete già esperienza, potete osare anche i toys in metallo o in vetro, ma per l’inizio la morbidezza é fondamentale.

Vibrazione: in commercio ci sono vibratori con mille funzionalità diverse. All’inizio cercate qualcosa di non troppo complicato da usare, che possa farvi capire quale intensità e ritmo preferite.

Accessori: qualunque toy usiate ricordatevi di applicare prima del lubrificante (a base d’acqua se il vibratore è in silicone). Renderà l’esperienza molto più piacevole. Inoltre, per assicurare un igiene perfetto, lavateli sempre con acqua e sapone o un toy cleaner.

 

Come si possono usare da sola e in coppia?

Se avete voglia di coccolarvi un pò, il metodo migliore è scegliere un momento tranquillo in casa da sole, create l’atmosfera giusta con una candela profumata o della musica in sottofondo. Sdraiatevi comode e tenete a portata di mano tutto quello di cui avete bisogno. Rilassate la mente e cercate di capire le sensazioni del corpo, provando combinazioni diverse e lasciando libera la vostra fantasia. Non preoccupatevi se sarete imbarazzate, pian piano prenderete sempre più confidenza fino a voler provare anche cose nuove.

Il vostro lui si sente in competizione? Provate a introdurre un toy nel rapporto e fategli capire come usarlo per darvi ancora più piacere. Specialmente i vibratori clitoridei, possono essere usati mentre lui è dentro di voi, per stimolarvi al massimo. Inoltre è molto utile se lui soffre di eiaculazione precoce e se avete sempre tempi discordanti.

Ricordate sempre che per poter dare piacere agli altri, prima dovete sapere cosa piace a voi stesse e non c'è niente di meglio che un sex toy per scoprirlo, quindi buona ricerca!

 

 

 

Altri posts

commenti

Lascia un commento

Tutti i commenti vengono controllati prima di essere pubblicati

Cosa cerchi?