Il tuo Sexy Shop Online di fiducia

Stimolatori per la prostata

Nexus

Nexus - Excel

€49.90

Manzzz

Manzz - Cunter

€37.90

Nexus

G-Play Purple

€44.90

Nexus

Nexus Gyro

€54.90
Sale

Aneros

Aneros - Helix Syn

€71.90
€79.90

Aneros

Aneros MGX Classic

€54.90

Lelo

Bruno - black

€159.00

Lelo

Bruno - purple

€159.00

Lelo

Loki - Black

€159.00

Lelo

Loki - Blue

€159.00

Lelo

Hugo - Black

€199.00

Lelo

Hugo - Pink

€199.00

Lelo

Hugo - Blue

€199.00

Lelo

Billy - bordeaux

€139.90

Lelo

Billy - deep blue

€139.90

Lelo

Bob bordeaux

€54.90

Lelo

Bob blue

€54.90

Il massaggio prostatico: un effetto sorprendente


Parlare di prostata vi spaventa? Dovrete ricredervi! Nell’immaginario maschile il massaggio prostatico è associato ad trattamento medico, che mette in discussione la vostra virilità e soprattuto di cui non si parla mai. Questo tipo di massaggio, invece, ha radici lontane ed è sempre stato praticato da diverse culture per migliorare le prestazioni sessuali e aiutare a prevenire diversi disturbi.

La prostata, infatti, è una piccola ghiandola interna, posta sotto la vescica che serve a produrre lo sperma ed ha un ruolo fondamentale nel momento dell’eccitazione. Massaggiarla favorisce la circolazione e aiuta a mantenere le funzioni di base della ghiandola, ma soprattutto a livello sessuale intensifica gli orgasmi e aumenta l’erezione.

Un vero toccasana per il benessere maschile, che può trasformarsi in un gioco erotico molto intenso e piacevole. Lasciatevi massaggiare dalla vostra partner, vi renderà ancora più complici e vi aiuterà a scoprire nuovi lati del piacere.

Ma come si fa un massaggio prostatico? Ci sono due modi per farlo: dall’esterno e dall’interno.

La stimolazione esterna è adatta a chi ancora non si sente a proprio agio con la penetrazione anale e vuole cominciare in modo soft. Per un’esperienza di coppia nuova ed eccitante, provate a chiedere alla vostra partner di stimolare il cosiddetto punto L o perineo, la parte compresa tra lo scroto e l’ano con il semplice tocco delle dita, oppure potete farlo da soli grazie agli anelli fallici dalla punta arrotondata che va posizionata verso l’ano (come ad esempio il JNaja di Velv’Or), o con toys vibranti. Questi premono sulla zona perianale stimolando il riassorbimento dei liquidi residui e contribuendo ad aumentare l’eccitazione. L’importante è utilizzare sempre un lubrificante e premere gradualmente.

La stimolazione interna, invece, è molto più delicata e intensa e deve essere eseguita lentamente e in sicurezza. Cominciate con l’applicazione abbondante di lubrificante e un massaggio esterno rilassante, cercando di far decontrarre la muscolatura per avere una penetrazione più dolce. Potete farlo con le dita o con dei stimolatori dalla forma ergonomica, disegnata per toccare la prostata nel punto giusto e risultare ancora più efficace. Gli stimolatori di Lelo, Bruno, Hugo e Loki hanno forme diverse ma offrono diverse modalità di vibrazione per regalarvi sensazioni esplosive. Da usare sempre con un lubrificante a base d’acqua perché la loro superficie in silicone potrebbe danneggiarsi.

Non fatevi intimorire, scoprirete le sensazioni più intense che abbiate mai provato.

Cosa cerchi?